Castellammare, svaligiate due villette

Avevano scelto la notte di Halloween per ripulire per bene due villette, ammassando la refurtiva poco fuori dalle abitazioni, in attesa di poter ripassare dopo, con più calma, per portarla via su un apecar. I due topi di appartamento sono stati bloccati, poco dopo, dagli agenti del Commissariato di polizia di Castellammare del Golfo. I due pregiudicati, S.F. e B.A. originari di Palermo, ma residenti ad Alcamo, sono stati infatti fermati dalla pattuglia nelle immediate vicinanze delle case con addosso una parte del bottino. Sottoposti alla misura degli arresti domiciliari, S.F. E B.A. saranno giudicati nei prossimi giorni con la formula del rito direttissimo.