Castellammare del Golfo-Movida selvaggia, nel week-end 11 denunce

11 persone sono state denunciate a piede libero nell’ambito dei controlli effettuati dai carabinieri a Castellammare del Golfo. Tra tutte quella che ha fatto sicuramente più scalpore è stata quella di S. G., pregiudicato castellammarese accusato di resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento di autovettura militare, guida di ciclomotore senza casco, revisione e copertura assicurativa. L’uomo è stato fermato nella serata di venerdì al porto di Castellammare del Golfo dove ha forzato un posto di blocco dei carabinieri. Denunciati tra gli altri un alcamese di 23 anni ed un castellammarese di 31 anni per guida in stato di ebbrezza. Deferiti inoltre due soggetti per avere violato la sorveglianza speciale a cui erano sottoposti. Altre denunce invece sono state fatte per porto abusivo di coltello e inoltre 15 soggetti sono stati segnalati all’autorità giudiziaria per consumo personale di sostanza stupefacenti. Numerose anche le multe elevate per violazioni al codice della strada.