Castellammare del Golfo: altro incendio, a fuoco auto di giovane con precedenti

Di nuovo fuoco a Castellammare del Golfo ed ancora una volta il protagonista, suo malgrado, è un giovane disoccupato. All’alba di oggi ad andare in fiamme un’Alfa 147 in via Ariosto, nei pressi del bar Flower. Il mezzo risulta essere intestato ad una donna ma di fatto è in uso al figlio di 22 anni che ha alle spalle qualche piccolo precedente penale. L’allarme è scattato intorno alle 5,30: sul posto i vigili del fuoco che nonostante la tempestività dell’intervento non sono riusciti a salvare l’automobile che è andata completamente distrutta. I pompieri non hanno potuto accertare le cause del rogo, non si escludono quindi né l’ipotesi dell’incendio accidentale né quella del dolo. Ad avere aperto un’indagine il commissariato di Castellammare che sta cercando di ricostruire l’accaduto. Al momento si esclude qualsiasi collegamento con la criminalità organizzata. La notte precedente era andata a fuoco sempre in paese, nei pressi di piazza Europa, un’altra auto di proprietà di un 34enne disoccupato.