Castellammare del Golfo-Accesso Faraglioni, in campo l’associazionismo

CASTELLAMARE DEL GOLFO – Si mobilita il mondo dell’associazionismo e dell’ambientalismo in particolare per chiedere al Comune di continuare nella linea dura di garantire l’apertura di un varco per l’accesso libero ai Faraglioni di Scopello. Oggi davanti ai Faraglioni un flash mob durante il quale sono stati distribuiti dei volantini per informare sulla battaglia che è in atto. Presa di posizione che arriva dopo i rumors di questi giorni che vedrebbero il sindaco Nicola Coppola su posizioni più soft dopo la pressione dei proprietari della Tonnara, i quali hanno tra l’altro fatto un ricorso al Tar contro il progetto presentato dal Comune in cui si prevede la requisizione di una porzione di territorio per la realizzazione per l’appunto della strada di accesso a questo meraviglioso anfratto della costa castellammarese. Ad affidarsi ad una lettera aperta il Circolo Metropolis, Laurus, l’associazione Cambiamenti, Castello Libero Onlus, Pro Loco di Castellammare del Golfo, Cai sottosezione di Castellammare, SiciliAntica, Società Operaia Castellammare Soms, Genitori di Buona Volontà, Fare Ambiente di Alcamo e Castellammare, Lipu Sicilia, Salviamo Monte Bonifato, Vivi il Bosco Alcamo, Salviamo il Castello di Calatubo e Libera Onlus Alcamo. “Il libero accesso al mare – si legge nella lettera delle associazioni – è un diritto costituzionalmente riconosciuto”. Da qualche anno questo accesso è negato per i Faraglioni di Scopello in quanto i proprietari della Tonnara, sulla base di una sentenza del Tar, ne hanno chiuso l’accesso facendo pagare un biglietto. Nel corso degli ultimi anni tantissime le battaglie, tra queste la raccolta di ben 5 mila firme. Viene inoltre sollecitato il consiglio comunale a dare seguito a quanto deliberato lo scorso anno in materia, quando fu dichiarato un diritto il libero accesso al mare. Le associazioni invitano inoltre tutti i cittadini a manifestare il proprio dissenso e la propria protesta attraverso il sito istituzionale del Comune di Castellammare del Golfo (www.comune.castellammare.tp.it.).