Carini, sequestro e sanzione per venditore abusivo di cozze

La Guardia di Finanza, in collaborazione con la Polizia Municipale di Carini, ha sanzionato un uomo intento alla vendita ambulante di prodotti ittici in totale assenza di qualsiasi autorizzazione. Il venditore, riconosciuto anche come evasore totale, aveva posizionato sui banconi diversi chili di cozze senza alcuna certificazione in materia di etichettatura e tracciabilità. Sono stati quindi sequestrati 10 chilogrammi di cozze e disposte diverse sanzioni anche per totale assenza di certificazioni in materia sanitaria.