Campobello di Mazara: Rino Martinez ha raccontato la “sua Africa” nell’istituto “L. Pirandello – S. Giovanni Bosco”

«Umanità dove sei? Ѐ la domanda che, come un pugno nello stomaco – secondo Rino Martinez – dovrebbe colpire ognuno di noi». Il cantautore e missionario laico palermitano ha presentato il suo ultimo album dal titolo «Umanità dove sei? – L’Africa di Rino Martinez» nell’istituto comprensivo “L. Pirandello – S. Giovanni Bosco” di Campobello, dove si è svolta la manifestazione patrocinata dal Comune e rivolta agli alunni della scuola e a tutto il territorio. Hanno preso parte all’incontro il sindaco Giuseppe Castiglione, il vicesindaco Antonella Moceri e il dirigente scolastico Giulia Flavio.

Lo spettacolo è stato un viaggio, attraverso musiche, reportage e testimonianze a contatto diretto con i problemi dell’Africa, ma anche con l’amore e la solidarietà di chi cerca di cambiare le cose. «Oggi vedrete esperienze di umanità e di viva ingiustizia» ha detto, rivolgendosi ai ragazzi, Rino Martinez,  che ha raccontato le sue esperienze con il popolo più antico del mondo, i Pigmei, una fetta di umanità che rischia di scomparire. Il cantautore ha detto di vivere, ormai da diversi anni, in Congo, nell’Africa subequatoriale, dove assieme alle sue troupe italiane e congolesi si prende cura di migliaia di bambini, donne e anziani colpiti da malattie infettive e da malnutrizione. «Questa mattina – ha detto il dirigente scolastico dell’Istituto, Giulia Flavio – abbiamo ospitato una splendida persona che ci ha fatto toccare con mano le condizioni disumane di un popolo che rischia di scomparire. La sua testimonianza però deve indurre ognuno di noi a dare una mano con azioni concrete. La nostra Scuola ha piantato oggi un seme di solidarietà che speriamo diventi in futuro una pianta forte e robusta». Molto soddisfatto della valenza formativa e sociale dell’iniziativa si è detto anche il sindaco Giuseppe Castiglione, che, in conclusione, ha dichiarato: «Il messaggio di amore e di solidarietà emerso durante quest’incontro grazie alla straordinaria testimonianza di Rino Martinez raggiunga in maniera incisiva i cuori di tutti noi, soprattutto quelli dei giovani, che rappresentano la parte sana e il futuro della nostra società. Se è vero, infatti, che l’umanità ha fatto progressi importanti nella conquista dei diritti umani, è altrettanto vero che c’è ancora nel mondo un forte bisogno di aiuto. Mi impegno in prima persona, a nome di tutta l’Amministrazione comunale, a sostenere ogni causa umanitaria che possa contribuire a rendere migliore la nostra società».

Durante la manifestazione, acquistando l’album “Umanità dove sei”, è stato possibile donare un contributo al progetto “Ali x Volare onlus – Salviamo i PIGMEI, il popolo più antico del mondo”.

 

incontro Rino martinez c.bello 2 incontro Rino martinez c.bello 3