Calcio Giovanile, Under 16: l’alcamese Gabriele Alesi “giovane fenomeno”del Milan

0
575

Gli ultimi servizi ieri sulle reti Mediaset che danno notizie sportive. Ieri sia su Italia 1 che su Mediaset Sport hanno mandato in onda l’ultima impresa del giovane calciatore Gabriele Alesi, papà alcamese e mamma castellammarese, cresciuto nella suola calcio Adelkam di Alcamo. Gabriele Alesi è stato definito dai giornalisti “giovane fenomeno” per il gol realizzato allo scadere del secondo tempo contro il Verona, nella gara valida per il campionato italiano giovanissimi Under 16. Si trattava di una partita importante che in caso di vittoria avrebbe dato il primato ai rossoneri, che fino a quasi al 90esimo vincevano per uno a zero. Allo scadere il pareggio. Palla a centro un compagno, nel cerchio del centrocampo, passa il pallone a Gabriele Alesi, che vede il portiere avversario leggermente fuori porta e fa partire un tiro da 50 metri. E’ gol. Festa grande per l’impresa di Gabriele, della quale hanno parlato tanti giornali e tv per un ragazzo al quale, dopo il passaggio dall’Adelkam al Milan, la società rossonera ha consegnato la maglia n.10, indossata da grandi campioni. Per gol di 50 metri in Sicilia vogliamo ricordare, per esempio, i due realizzati da Mascara del Catania e uno da Miccoli col Palermo. Gabriele Alesi è diventato ormai titolare nella nazionale under 16 e ha segnato nell’ultima amichevole con l’Austria. Gabriele ha tutte le qualità per sfondare, ma deve continuare ad allenarsi per giocare a calcio, studiare con impegno e la massima umiltà. Prima di firmare col Milan tra le società che più hanno insistito per tesserarlo: l’Atalanta, la Roma la Juventus e il Manchester United.