Calcio-Eccellenza, l’Alba Alcamo vice e convince col Mussomeli

0
281

Il carattere dei giocatori dell’Alba Alcamo che riescono a ribaltare il risultato di una partita che si era messa male. Infatti sabato scorso nella difficile trasferta di Mussomeli erano stati proprio i padroni di casa a passare in vantaggio. Ma i bianconeri di Chico non si sono certo abbattuti ed hanno iniziato da inanellare gioco tanto che Jmoph e Pirrone, autore dei gol consentono all’Alba Alcamo di centrare il punteggio pieno. Grazie a questo successo la classifica non ha subito particolari scossoni con il Paceco sempre in testa a con l’Alcamo e il Troina ad inseguire distanziati di tre punti. Un campionato quello di Eccellenza che sembra doverselo giocare, per il salto di categoria, queste tre squadre che continuano a viaggiare col vento in poppa ma con l’Alba Alcamo che può recriminare poiché per strada ha perso punti preziosi e speriamo che non paghi alcune distrazioni. Intanto la società del duo Vinci-Marchese non sta con le mani in mano. Infatti è pronta a tuffarsi nel mercato, già ha preso i primi contatti, per ingaggiare almeno quattro giocatori non appena il primo dicembre, ovvero giovedì prossimo, si riaprirà il mercato. Intanto mercoledì prossimo per i quarti di finale di Coppa Italia l’Alba Alcamo affronta in trasferta il Troina. Insomma gara tra due delle big del campionato d’Eccellenza e una nuova occasione per misurare le proprie forze. La gara dell’andata, giocata al Catella, finì uno a uno. Intanto volgendo di nuovo lo sguardo al campionato da quarta incomoda potrebbe essere la Folgore che ha 21 punti ed è distanziati di soli due lunghezze dall’Alcamo e Troina. Insomma tre squadre della provincia di Trapani nei piani alti.