Birgi, ecco il nuovo CdA. Angius è il presidente

0
516

Dopo circa dieci giorni di vacatio a causa del pasticcio delle nomine, poi ritirate per incompatibilità, di Gianluigi Amico e Lucia Di fatta ai vertici di Airgest, la società che gestisce l’aeroporto di Birgi, la Regione è riuscita a rimettere assieme il puzzle e a dare nuovi vertici alla società. Il presidente è l’avvocato Paolo Angius, già ai vertici dell’aeroporto di Pisa e poi vice-presidente a Birgi; questa nomina potrebbe rappresentare l’avvio del recupero dei soci privati che via via hanno abbandonato la causa aeroportuale.

Gli altri componenti del nuovo CdA sono Elena Ferrara, imprenditrice castelvetranese nota per le sue battaglie antimafia e fra i papabili per una candidatura alle scorse regionali con “Diventerà Bellissima”, e il commercialista marsalese Saverio Caruso, anche lui vicino al centro-destra. Il nuovo consiglio direttivo, senza presenza di alti buracorati della Regione, è quindi operativo.

Bisogna adesso prendere decisioni importanti e senza perdere troppo tempo a cominciare dal nuovo bando di co-marketing o dalla predisposizione dell’eventuale ricorso al CGA contro la sentenza del TAR che ha accolto le ragioni di Alitalia.La compagnia aerea italiana ha ottenuto l’annullamento del bando che era stato predisposto e che era stato aggiudicato alla Ryanair per l’operatività dello scalo per i prossimi 28 mesi.