Birgi, appello a Crocetta dai sindaci

0
327

La volontà di sollecitare un incontro con il presidente della Regione, Rosario Crocetta, affinché il governo, garantisca la ricapitalizzazione di Airgest assicurando in tal modo la presenza, nella maggioranza della compagine sociale, della parte pubblica.

Questo quanto emerso nel corso della riunione con i sindaci dei comuni della provincia di Trapani, tenutasi ieri nei locali della Camera di Commercio, per discutere del sostegno all’aeroporto “Vincenzo Florio” di Birgi.

L’incontro è stato convocato dal presidente dell’ente camerale Giuseppe Pace. Presente alla riunione, oltre ai sindaci del comprensorio, anche il commissario della Provincia regionale di Trapani Darco Pellos.

Gli amministratori locali presenti all’incontro hanno dato inoltre la disponibilità ad istituire una tassa di soggiorno finalizzata a sostenere il contratto tra Airgest e la compagnia Ryanair per l’attività di co-marketing.

Il governatore della Sicilia, ha intanto dichiarato oggi che la Sicilia tornerà presto a volare, attraverso l’Ast, l’azienda pubblica di trasporti, controllata dalla Regione siciliana, che si occupa del servizio su gomma urbano ed extraurbano. L’azienda a breve, potrebbe operare negli aeroporti siciliani, a cominciare da quello di Comiso, con voli low-cost.

“Basta col predominio di Alitalia che impone tariffe troppe alte”, ha riferito all’ANSA Crocetta, che si prepara a firmare la delibera per aprire all’Ast il mercato del trasporto aereo.