Basket, speranze dai più piccoli. Under 13 fanno benissimo al torneo “In Da Hood”

Affollatissimo torneo 3vs3 a Trapani sui campi playground che sorgono nei pressi del PalaIlio. Il basketball tournament “In Da Hood” ha visto come protagonisti, seppur alle prese con ragazzi più grandi di età, i ‘terribili’ cestisti della Libertas Alcamo dotati di forza fisica e tanta tecnica. Gli under 13, nonostante la categoria comprendesse anche gli under 14 e quindi i 2006, hanno dato filo da torcere dimostrando che proprio da loro, e dai tantissimi altri giovani nostri tesserati, possono ripartire le speranze della Libertas e del basket alcamese.

Con tre 2007 (Samuele Cammarata, Giuseppe Leonardi e Pietro Pirreca) e un 2008 (Marco Di Franco) i “ragazzini” hanno vinto il girone con tutte vittorie e una sola sconfitta. Poi con tanta sfortuna hanno perduto di due punti la semifinale e anche la finalina per il terzo posto.

Gli ottimi risultati sono stati completati dal 2° posto di Cammarata nella gara di 1 Vs 1 e dalla stessa piazza d’onore per Marco Di Franco, nella gara dei liberi, unico 2008 a cimentarsi dalla linea con gli over. I quattro under 13 della Libertas Alcamo fanno parte della squadra., allenata da Vincenzo Ferrara, che era in testa alla classifica del campionato giovanile 5vs5 prima dello stop imposto dall’emergenza sanitaria.