Balestrate-Annega a Calatubo, identificata la vittima: vive ad Alcamo

BALESTRATE. E’ di un giovane di 21 anni di origine cingalese, Singh Gurvinder, il cadavere ritrovato distante un centinaio di metri dalla riva della spiaggia di Calatubo, in territorio di Balestrate, al confine con Alcamo. Ad avere avviato le indagini del caso i carabinieri. Il 21enne risulta essere residente con la famiglia da tempo oramai ad Alcamo. Secondo le prime ricostruzioni, fatte dai militari attraverso le testimonianze degli amici e dei familiari con cui la vittima si trovava a mare questa mattina, il ragazzo sarebbe stato inghiottito delle onde del mare e non è riuscito a fare ritorno in spiaggia. Sul posto dapprima sono intervenuti i poliziotti di Alcamo e la Capitaneria di Porto di Terrasini che ha recuperato il corpo oramai senza vita del giovane. Successivamente è stato appurato che il ritrovamento è avvenuto in territorio di Balestrate, quindi di competenza della Compagnia dei carabinieri di Partinico a cui è stato affidato il caso. Inutile l’arrivo sul posto di un’ambulanza del 118 in quanto il ragazzo è stato riportato a riva già senza vita.