Baldo Lucchese candidato Sindaco

    Si vanno delineando gli scenari politici in vista delle prossime comunali che si svolgeranno ad Alcamo. Dopo i nomi caldi del Senatore Nino Papania, dell’ex assessore alle attività produttive Franco Orlando e di Saro Lauria, si registra un’altra candidatura. Il dottor Baldo Lucchese infatti sarà il Candidato Sindaco del Movimento Politico La Sveglia alle prossime elezioni amministrative che si svolgeranno ad Alcamo nella primavera di quest’anno. In un comunicato si legge l’invito agli alcamesi  che vogliono veramente cambiare. Si chiede di dare il contributo affinché questo cambiamento liberatorio – così lo definisce la nota – si realizzi. La competizione elettorale sarà dura – prosuege il comunicato – perché gli altri hanno delle macchine elettorali molto ben collaudate e soprattutto hanno risorse economiche notevoli per potersi sponsorizzare, mentre noi non abbiamo questi ‘privilegi’.

    Il movimento chiede  che chi è stanco di questa situazione politica e vuole veramente cambiare e dare ad Alcamo nuovi orizzonti e nuove speranze, non se ne stia a guardare e a lamentarsi del malgoverno della Città e dei disservizi, ma diventi parte attiva di questo cambiamento.

    Poi si punta all’idea del social network e così si legge: “Chi condivide la candidatura di Baldo Lucchese a Sindaco di Alcamo, può già da subito dare un suo primo , facile contributo diffondendo questa e-mail fra tutti i suoi suoi contatti, parlandone con amici e parenti e mettendo il presente messaggio sulla sua pagina facebook”.