Bagheria: accoltella il fratello in una lite

Tratto in arresto, dai carabinieri di Bagheria,  in flagranza del reato di tentato omicidio un giovane bagherese, C. g. classe 1995 il quale, poco prima, all’interno della casa materna, a seguito di una lite per futili motivi con il fratello maggiore, ha sferrato, contro quest’ultimo, diversi colpi ferendolo alla spalla e alla testa.

Soccorso, il malcapitato, è stato trasportato dal 118 presso il pronto soccorso dell’Ospedale Buccheri la Ferla di Palermo dove, una volta medicato,è stato poi dimesso.

L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato tradotto presso la Casa Circondariale “Cavallacci” di Termini con l’accusa di tentato omicidio.