Autotrasportatori fermi sulla strada

    Manifestazione di protesta da questa mattina adAlcamo e in tutta la Sicilia organizzata dal Movimento dei Forconi con le Associazioni Imprese Autotrasportatori Siciliani. Una fila di Autoarticolati e Camion all’uscita dell’Autostrada A 29 di Alcamo senza interrompere il traffico si è presentata questa mattina con lavoratori e imprenditori del settore insieme a distribuire volantini agli automobilisti che sono stati tranquilamente lasciati passare.

    La protesta civile degli autotrasportatori chiede maggiore considerazione dello stato di crisi del settore e non solo con gli aumenti del carburante e del costo della vita senza una corresponsione adeguata per salari e stipendi da parte dei lavoratori e introiti da parte degli imprenditori.

     

    Lo sciopero dal 16 al 20 gennaio con i lavoratori che hanno dichiarato che resteranno lì anche la notte. Sul posto le forze dell’Ordine e i Vigili urbani di Alcamo per il traffico e i sopralluoghi di rito. “Non è una guera tra poveri” – si legge nel comunicato e volantino distribuito – ” ma una guerra insieme contro questa classe dirigente che ancora una volta vuole farci pagare il conto.”

     

    In molti hanno richiesto un fermo a livello nazionale.