Autoimprenditorialità, in particolare per i disabili dell’udito

0
435

Nella sala delle conferenze del complesso monumentale San Pietro, in via XI maggio, a Marsala domani, con inizio alle ore 16,00, avrà luogo la conferenza sul tema: “La promozione dell’autoimprenditorialità per l’inclusione sociale e lavorativa delle fasce deboli in particolare dei disabili dell’udito”.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Marsala, è organizzata in collaborazione dalla Rappresentanza intercomunale di Marsala dell’Ente Nazionale Sordi e dall’ARES Onlus di Trapani.

Sono previsti gli interventi del sindaco di Marsala Giulia Adamo, del Presidente Provinciale ENS Trapani, Pietro Lombardo e, in rappresentanza dell’ENS di Marsala Francesca Carollo.

Introdurrà e modererà i lavori: Prof. Renzo Vento – Giornalista – sul tema:”La lotta alla disoccupazione e alla povertà, emergenza sociale”.

Le relazioni sulla cultura d’impresa e l’autoimprenditorialità saranno tenute da:

Angelo Irienti – della Società di consulenza Montericcio e Partners S.r.l. di Erice –  “Cosa e come fare per avviare un’impresa”; Salvo Bonfiglio – della Società di consulenza Montericcio e Partners S.r.l. di Erice – “Cosa fare perché l’impresa abbia successo ” ; Massimiliano Impastato – Sviluppo Italia Sicilia di Palermo – “Le forme di lavoro autonomo” ; Giovanni Basciano – AGCI (Associazione Generale delle Cooperative Italiane) – “Cooperazione, opportunità per creare lavoro” ; Raoul Augugliaro – Ufficio Provinciale del Lavoro di Trapani –  “Le previsioni normative per il lavoro per i sordi” .

La conferenza, che sarà tradotta in LIS – Lingua dei segni italiana – per consentire la partecipazione attiva della comunità dei sordi, si inquadra tra le iniziative volte all’inclusione socio-lavorativa di soggetti in condizione di disagio ed esclusione sociale, nonché alla lotta alla disoccupazione e alla povertà.