Auto si schianta su una saracinesca. Conducente già noto per l’investimento di due turiste

TRAPANI – Altro incidente stradale a poche ore di distanza da quello che nella notte fra sabato e domenica scorsi è costato la vita al giovane sedicenne di Custonaci, Mario Pellegrino. Nella mattinata, infatti, una Mercedes che transitava in via Convento San Francesco di Paola, in territorio di Erice Casa Santa, è finita contro la saracinesca e la vetrata di un negozio di ricambi.

Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno appurato come il conducente, rimasto ferito nell’impatto, fosse lo stesso che quattro anni fa travolse due turiste straniere sul lungomare trapanese ‘Dante Alighieri’ e che per tale colpa venne condannato a due anni di reclusione. L’uomo ottenne uno sconto della pena in quanto accettò il patteggiamento. In più la misura cautelare fu sospesa.