Angherie e violenze agli anziani, condanna di Sicindustria. Chiesta video-sorveglianza nelle strutture

Dopo l’ennesima brutta storia di ingiurie e maltrattamenti ad anziani ospiti di case di riposo e gli arresti della Guardia di Finanza per gli operatori della struttura “I nonnini di Enza”, è arrivata la forte presa di posizione della sezione strutture sociali di Sicindustria. Il responsabile Francesco Ruggeri condanna tali comportamenti e chiede l’introduzione della video-sorveglianza in tutte le comunità per anziani.