Alpa Uno trasferisce la sua sede, si rilancia la programmazione del palinsesto: offerta più ricca

A causa di problemi tecnici, legati al trasferimento della nostra sede, il telegiornale eccezionalmente per la giornata di oggi non andrà in onda. Da oggi gli studi di Alpa Uno si trasferiscono di qualche decina di metri, rimanendo quindi sempre in contrada Sasi, all’interno del complesso aziendale di “Polar sud”. “Questo ci permetterà di potere implementare ulteriormente l’offerta al nostro affezionato e numeroso pubblico – afferma l’editore Rosalinda Viola – in quanto la nuova sede, più ampia, spaziosa e luminosa, ci garantirà un miglior movimento logistico per l’organizzazione di nuove e ancor più ricche trasmissioni che andranno ad arricchire ulteriormente il nostro palinsesto”. Ci scusiamo con i nostri telespettatori per la momentanea interruzione delle trasmissioni che riprenderanno nel più breve tempo possibile.