Allerta meteo nel week-end

    Diramato, dal Dipartimento della Protezione civile presso la Presidenza della Regione Siciliana, un avviso sul rischio incendi e ondate di calore durante questo fine settimana.

     

    Una vasta area depressionaria sull’Europa nord-occidentale, infatti, determina oggi e domani l’afflusso di aria più instabile sulle regioni settentrionali ed in particolare sulle zone alpine, mentre il sud rimane ancora sotto l’influenza di un’alta pressione africana. Nel week-end il riaffermarsi dell’anticiclone nord-africano porterà al centro-sud un nuovo consistente rialzo termico.

     

    Per tutte le province siciliane, ad eccezione di Messina, è stato dichiarato il livello di pre-allerta per il rischio incendi, mentre, per quanto riguarda il rischio di ondate di calore, è stato segnalato il livello 2 per la provincia di Palermo: vale a dire temperature elevate e condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione a rischio.

    In particolare, a Palermo, prevista la temperatura massima, sia oggi che domani, con 36 ° percepiti.

    La protezione Civile raccomanda ai sindaci dei Comuni maggiormente a rischio di attivare le procedure previste dal Piano comunale di emergenza per il Rischio incendi d’interfaccia e dai Piani comunali per il Rischio ondate di calore, per le fasi e/o livelli dichiarati, e di informare la SORIS – Sala Operativa Regionale Integrata Siciliana – circa l’evoluzione della situazione, al numero verde 800.45.87.87.