Alcamo: una donna di 31 anni diventa clarissa

0
389
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

In occasione della festa di Santa Chiara d’Assisi, il monastero delle clarisse “Sacro Cuore” di Alcamo condivide oggi la grande gioia di una professione solenne: tappa definitiva di un cammino di preparazione alla donazione totale nella vita claustrale. Ad emettere i voti questa sera, nel corso della celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo Pietro Maria Fragnelli ( inizio ore 18.30) sarà  Alessandra Di Giuseppe, una donna alcamese di 31 anni cresciuta nella comunità de frati della parrocchia “Santa Maria”, altra comunità oggi in festa.

La monaca prenderà il nome di suor Maria Alessandra di Gesù Povero e Crocifisso.

Oggi si festeggia Santa Chiara anche nell’altro monastero clariano di Alcamo, quello di “Santa Chiara” in corso VI Aprile.