Alcamo-Teatro “Cielo”, successo del musical dell’associazione “Mivas”

Un kolossal che ricorda i grandi film su Mosè e del dramma degli ebrei schiavi dei faraoni. Il kolossal è stato presentato ieri sera, non sullo schermo, bensì dal vivo sul palcoscenico del teatro “Cielo” d’Alcamo. Uno spettacolo promosso dall’associazione culturale Mivas di Alcamo che ha presentato il musical “Mosè, il principe d’Egitto”. La trama prende spunto dell’ordine del faraone Ramses I° di massacrare tutti i neonati maschi ebrei. Attraverso questa storia si dipana la rappresentazione degli attori, un’ottantina quelli impegnati e quindi parlare di kolossal, su un palcoscenico come quello e del teatro Cielo d’Alcamo, non deve sembrare un’esagerazione. Diciamo subito che il musical ha riscosso pieno successo, testimoniato dagli applausi che ripagano tutti questi giovani e la regista-attrice Michela Mascali dei sacrifici fatti per portare in scena il musical che ha comportato tanto lavoro perché hanno fatto tutto loro: dai costumi alle scenografie. Per questo spettacolo c’è stata la partecipazione straordinaria di alcuni componenti dell’associazione “La forza” di Calatafimi-Segesta e dell’associazione “Sacro Cuore” di Alcamo. Parte dell’incasso di questa sera saabato , inizio spettacolo ore 20,30 sarà devoluto a favore del Gruppo volontariato vincenziano. Parte dell’incasso dello spettacolo di domani domenica, inizio ore 18, sarà devoluto all’associazione “Sacro cuore”, che si occupa di persone affette da sclerosi multipla.