Alcamo-Sprofonda un tratto di piazza Bagolino

 

sprofonda-piazza-bagolinoSprofonda lentamente un tratto della piazza Bagolino di Alcamo nello stesso posto dove un paio di anni fa sono stati eseguiti lavori di riparazione. Un avvallamento che si muove lentamente e costantemente tanto che è stato transennato un tratto della corsia che sale verso la via Florio. Ma senza interventi di manutenzione tra qualche mese la corsia potrebbe essere chiusa e il traffico deviato. Già un anno fa la Terza commissione consiliare aveva lanciato l’allarme e sollecitati interventi da parte del settore Lavori pubblici. Ma l’appello è rimasto inascoltato. Lo smottamento continua e più passano i giorni più soldi saranno necessari per il consolidamento di questo tratto del sottosuolo. Ma se questo è il problema più urgente da risolvere emergono altre precarietà. E’ il caso delle basole in marmo che continuano a staccarsi dai muretti che delimitano l’accesso al parcheggio sotterraneo, che come si ricorderà è rimasto chiuso per quattro mesi per le certificazioni antincendio. Altro problema che si trascina da diversi anni è quello delle basole che si muovono al passaggio delle auto in piazza della Repubblica. Nonostante lavori di riparazioni il problema si presenta con ciclica puntualità. L’avvallamento che sprofonda sempre  più e che si allarga a vista d’occhio in un  tratto di piazza Bagolino necessita di urgenti interventi da parte dell’amministrazione comunale di Alcamo.