Alcamo, scuola “Pirandello” riapre i battenti

0
504

Riapre i battenti la scuola primaria e dell’Infanzia “Luigi Pirandello” di Alcamo che fa parte dell’istituto comprensivo “Pietro Maria Rocca”. Chiusa lo scorso anno scolastico, a partire da gennaio, a causa di alcuni problemi strutturali per ragioni di sicurezza, finalmente i piccoli alunni sono tornati alla normalità dopo i mille disagi affrontati dalle famiglie costrette a peregrinare in altre strutture scolastiche. I lavori, che si sono prolungati oltremodo rispetto alla tabella di marcia, non hanno consentito il rientro lo scorso marzo tra polemiche accesissime in consiglio comunale. Superate le criticità oggi è avvenuta la consegna della scuola ristrutturata.

L’immobile venne chiuso in seguito ad alcune lesioni alla struttura che furono rinvenute al primo piano. Da qui la necessità della chiusura e del trasferimento degli alunni in blocco in altre strutture. Per la riapertura di questa mattina simbolicamente il sindaco Sebastiano Bonventre, con l’assessore Grimaudo e il presidente del consiglio comunale Giuseppe Scibilia, ha consegnato nelle mani della dirigente scolastica la bandiera italiana che sarà appesa all’esterno dell’edificio. Ora l’amministrazione comunale si sta muovendo complessivamente sul fronte dell’edilizia scolastica. Sono in arrivo i fondi intercettati attraverso i bandi emanati dal governo nazionale e che saranno destinati all’istituto “Navarra”, alla “Lombardo radice” e al II Circolo.

 

You have got your summer wardrobe ready to go
burberry scarfBear Creek Golf Complex Hotels