Alcamo, reintegrato Sessa. Non doveva essere licenziato

Il licenziamento di Vittorio Sessa, funzionario al comune di Alcamo, è illegittimo. Il geometra doveva soltanto essere sospeso per tre mesi. Lo ha stabilito il tribunale di Trapani. L’ente dovrà anche reintegrarlo