Alcamo-Rassegna teatrale, si ride con “Cercasi tenore”

Quarto appuntamento domani domenica alle 18 con la Nona rassegna del teatro amatoriale Città di Alcamo”, organizzata dal Piccolo teatro, che nei giorni scorsi ha compiuto 42 anni dalla fondazione. Quasi mezzo secolo di successi con spettacoli di importazione e di propria produzione. Un grande impegno quotidiano affrontato con immutato entusiasmo fanno della Cooperativa piccolo teatro una delle eccellenze culturali di Alcamo. Domani la compagnia teatrale C.A.S.T. di Villagrazia di Carini presenta la commedia brillante “Cercasi tenore” per la regia di Antonella Messina, alcamese che vive a Carini e che ricopre la carica di presidente regionale della Fita, Federazione italiana teatro amatoriale, che sarà coinvolta nelle iniziative di Palermo, capitale della cultura, alle quali parteciperà anche il Piccolo teatro. Un’ulteriore riconoscimento per la Cooperativa, presieduta da Felice Ciacio e diretta da Franco Regina. La commedia di domani racconta una storia divertente di un personaggio aspirante cantante lirico.  Gli attori riescono a strappare allo spettatore risate e applausi. Prossimo appuntamento con la rassegna amatoriale il 3 e 4 febbraio con lo spettacolo di cabaret “I due compari” con Antonio Pandolfo  e Marco Manera. Per quanto riguarda la 35esima rassegna della prosa e dello spettacolo il 17 febbraio alle 21.15 varietà comico moderno “Mastercost” di Antonello Costa. “Mastercost” è il dodicesimo varietà di Antonello Costa, che gli alcamesi conoscono bene poiché da anni calca il palcoscenico del teatro Cielo nell’ambito della rassegna del Piccolo. Antonello Costa e la sua compagnia ad Alcamo hanno sempre presentato programmi intelligenti che hanno riscosso consensi.