Alcamo, più controlli sulle vie cittadine

L’amministrazione comunale di Alcamo ha dato indicazioni agli uffici comunali competenti per intensificare i controlli e le verifiche dirette ad accertare eventuali violazioni commesse a danno del patrimonio stradale e che comportano pregiudizi sia per il decoro urbano che per la sicurezza della circolazione veicolare e pedonale.

Il controlli riguarderanno in particolare gli attraversamenti, gli scavi e le occupazioni illecite della sede stradale, (es. scavi, scivoli, paletti e altri ostacoli), l’abbandono e la verifica della corretta esposizione di rifiuti,(es. divieto di esporre i sacchetti sospesi ad altezza d’uomo).

Le sanzioni per gli eventuali trasgressori saranno quelle stabilite dal Codice della Strada – che vanno da un minimo da € 169 ad oltre tremila euro – nonché quelle previste per le violazioni alle ordinanze comunali (200 euro), oltre alla rimozione d’ufficio delle occupazioni illecite con spese a carico dei trasgressori.

Il comune invita, dunque, tutta la cittadinanza a fornire la propria collaborazione e ad avere il massimo rispetto delle norme dirette alla tutela delle strade e degli utenti.