Alcamo, perseguita la ex: arrestato stalker

“Atti persecutori aggravati e continuati”, più noto come “stalking”: di questo reato è accusato il quarantenne Daniel Jacob, con precedenti, da diversi anni sul territorio nazionale soggiornando in diverse città della penisola, arrestato ieri dai Carabinieri della Stazione di Alcamo.

La vicenda avrebbe avuto inizio lo scorso ottobre quando la ex-convivente si è presentata dai militari per sporgere denuncia per una serie di violenze e maltrattamenti.

Era stata la fine del loro rapporto a far scattare nella mente di un uomo una sorta di vera e propria ossessione: aveva iniziato a tempestarla di messaggi e chiamate minatorie, tanto che la donna era caduta in uno stato di depressione. Nel frattempo, però la vittima, aveva provveduto ad integrare ripetutamente la denuncia originaria, riportando ai militari fedelmente le minacce e le molestie dell’ex che, con il passare dei giorni si aggravavano sempre di più.

Le denunce avevano fatto scattare l’emissione, nel gennaio scorso, del “divieto di avvicinamento alla parte offesa” nei confronti di Iacob; restrizione però, sistematicamente violata dal rumeno che in diverse occasioni, si era appostato nei pressi della casa e dei luoghi frequentati dalla ex, attendendo di vederla per inveirle contro. Da qui l’emissione di un provvedimento ancora più restrittivo: il “divieto di dimora” nel comune di Alcamo, ma anche questa misura non ha sortito nessun effetto e l’uomo ha continuato a tormentare la donna: per impedire che la stessa potesse rimanere vittima di azioni eclatanti – come purtroppo le cronache spesso riportano –i carabinieri, hanno così raccolto tutti gli elementi di prova a carico dell’uomo in richiedendone la restrizione in carcere. Il Sostituto Procuratore presso il Tribunale di Trapani, Antonio Sgarrella, in base alla minuziosa informativa del personale dell’Arma ha richiesto ed ottenuto dal Giudice per le Indagini preliminari, Emanuele Cersosimo l’emissione dell’ordine di custodia cautelare: l’uomo si trova adesso presso la Casa Circondariale di Trapani.

his day job
isabel marant sneakers Fifties Fashion Needs a Fifties Silhouette

in his review of Michael Hardt and Antonio Negri’s book
woolrich jassenWhat are some comfortable walking shoes that are actually comfortable