Alcamo. Nuove caldaie per le docce al Sant’Ippolito

0
270

Arrivano due nuove caldaie per ripristinare le docce allo stadio Sant’ Ippolito di Alcamo. L’ impossibilità di riscaldare l’acqua dopo un allenamento o una partita di calcio ha creato disagi e proteste  nei giocatori e terne arbitrali con multe alle società. L’intervento dell’ingegnere Anna Parrino ha fatto sì che il problema si avvii a soluzione. Tra oggi e domani le docce dello stadio sant’ Ippolito saranno perfettamente funzionanti e quindi potrà essere pienamente utilizzato. Il sant’Ippolito è uno dei pochi impianti nella città di Alcamo con società sportive alle prese con problemi quotidiani, che si trasformano anche nell’impossibilità di usufruire di un campo di calcio per come avviene puntualmente allo stadio Catella, tanto che da un paio di anni l’Alba Alcamo disputa Coppa Italia e quasi la metà del girone d’andata lontano dalle mura amiche. E negli spogliatoi del Catella presto saranno montati due scalda acqua. Pr quanto riguarda il Pala D’Angelo la manutenzione sarà eseguita grazie ad un cantiere di lavoro per un importo 80 mila euro.