Alcamo, nel PD nasce “APP-Alcamo Presenza Popolare”

0
368

Presentato ufficialmente, il 5 febbraio scorso, presso la Sala Rubino del centro Congressi Marconi, si è costituito il gruppo di impegno socio-politico-culturale “APP-Alcamo Presenza Popolare”, nato in seno al Partito Democratico di Alcamo.

“La necessità di evitare la frammentazione all’interno del PD e la volontà, nello stesso tempo, di compattezza, spinge a delineare, all’interno del partito – si legge in una nota diramata dalla neonata compagine – un Gruppo, che NON si connota come area, ma come un’aggregazione di persone che in modo operativo e concreto si riunisce con la consapevolezza di condividere un percorso politico e un unico progetto socio-politico-culturale sulla base dell’adesione ai principi del Partito Democratico”. APP puntualizza che il gruppo, che attualmente conterebbe già più di un centinaio di persone, non è formato solo dagli iscritti al Pd, ma anche dai simpatizzanti che, pur non avendo l’obbligo di tesserarsi, decidono di partecipare avvicinandosi al partito.

Tra i promotori del gruppo di impegno politico: Gianluca Abbinanti, Francesca Adamo, Piero Artale, Gaspare Calvaruso, Giovanni Cascio, Paola Culmone, Domenico D’Avolio, Graziano Ferrara, Vincenza Filippi, Pietro Fundarò, Selene Grimaudo, Vincenzo Leone, Antonino Manno , Giuseppe Matranga, Liberio Messana, Marco Messina, Marina Militello, Maria Renda, Angelo Rocca, Giuseppe Scibilia, Dionisio Trovato, Stefano Vallone. Sono già stati formati quattro gruppi di lavoro che si starebbero già attivando: Agricoltura, Ambiente e Territorio; Cultura e Istruzione; Giovani, Sport e Pari Opportunità; Finanza pubblica. In seguito partiranno: Servizi sociali; Turismo e Sviluppo economico. Per ciascun gruppo è previsto uno speaker e un coordinatore. Le proposte saranno condivise con la dirigenza del PD e successivamente sottoposte all’amministrazione comunale.