Alcamo, murales oscurati, Bonventre: “Non sono in linea con la natura del monumento”

In merito alla polemica riguardante i murales realizzati nello spazio antistante il Collegio dei Gesuiti e coperti con alcuni teli perché ritenuti inadeguati al contesto del luogo, interviene il primo cittadino alcamese, Sebastiano Bonventre dichiarando “non li avevo visti prima e ne ho disposto la copertura perché – a mio parere – non sono in linea con la natura del monumento storico ove sono allocati. Non discuto la valenza artistica e il gusto perché l’espressione dell’arte è libera e mai imporrei il mio parere estetico – aggiunge Bonventre – ma ritengo che il luogo necessiti di espressioni meno accese, anche se alcuni sosterranno che il bello sta anche nel contrasto! Quindi ritengo necessario procedere – sotto la mia personale responsabilità – conclude, ad una rivisitazione artistica di quel murales in maniera più aderente alla storia dei luoghi”.

Egyptians greet Zara with open arms and wallets
wandtatoo Making BioDiesel from Palm Oil

and Emmanuel Thompson
Isabel marant sneaker wedgesFind some best lyrics for educational purpose