Alcamo-Messaggi intimidatori all’esponente di sinistra Massimo Fundarò: biglietti listati a lutto

Bigliettini utilizzati per annunci di lutto, 5 in tutto tanti quanti sono i componenti della famiglia. sembra un chiaro messaggio intimidatorio quello lanciato a Massimo Fundarò, storico esponente ambientalista e di sinistra ad Alcamo, oggi dirigente di Sinistra italiana. Fundarò ha presentato denuncia al commissariato cittadino di polizia anche perchè questo gesto fa seguito ad una serie di telefonate che lo stesso esponente politico avrebbe ricevuto nei giorni scorsi in cui dall’altra parte della cornetta gli si faceva ascoltare una marcia funebre. I biglietti erano a sfondo bianco con una banda trasversale nera e gli sono stati recapitati sotto la porta di casa. Poco distante dalla porta di casa è stata trovata una scatola contenente altri biglietti dello stesso tipo stampati da una tipografia di Alcamo oramai chiusa da tempo. Una pioggia di solidarietà è stata espressa dal mondo politico e dell’associazionismo all’esponente politico.