Alcamo Marina, salvataggio in mare lo scorso week-end

Tragedia sfiorata alle ore 10,00 circa di sabato mattina, padre e figlia di Bagheria, nella spiaggia della zona Aleccia, hanno rischiato l’annegamento. I due infatti, non curanti delle impervie condizioni del mare, si sono allontanati dalla costa e a causa della forte corrente non riuscivano a più a rientrare a riva. Provvidenziale l’intervento di Antonio Butera, Vincenzo Amaro e Vincenzo Intravaglia, che mettendo a rischio la loro vita sono riusciti ad aiutare i due bagnanti in difficoltà, portandoli con grande impegno e dispendio di energie fuori dall’acqua. Attimi concitati che hanno visto anche una piccola folla di persone in ansia che attendevano, per fortuna, il lieto fine delle operazioni di salvataggio. Per questa volta è stata evitata la tragedia grazie al coraggio e alla determinazione di 3 persone che hanno messo a rischio la propria vita per salvare una ragazzina e suo padre.