Alcamo, incentivi a dipendenti comunali per recupero tributi: ok del consiglio

0
446

Il consiglio comunale di Alcamo ieri ha approvato il nuovo regolamento che disciplina l’erogazione di incentivi per il personale addetto all’ufficio tributi. In parole povere la grande novità è rappresentata dal fatto che da quest’anno questo incentivo sarà garantito non solo per il recupero dell’evasione dell’Imu o della vecchia Ici, l’imposta sugli immobili; allo stesso modo il surplus sarà dato anche per il recupero della Tasi, che è il tributo dovuto per il possesso o la detenzione, a qualsiasi titolo, di fabbricati e di aree edificabili, ad eccezione, in ogni caso, dei terreni agricoli e dell’abitazione principale; soldi in più anche per chi effettuerà il recupero della Tari, la tassa sui rifiuti. Incentivi che saranno riconosciuti sulle effettive somme recuperate e incassate dal municipio.