Alcamo, in Piazza Bagolino, riapre il parcheggio

Dovrebbe essere riaperto nei primi giorni della settimana entrante il parcheggio sotterraneo di piazza Bagolino di Alcamo, chiuso ormai da due mesi. La chiusura provoca disagi e problemi a tanti automobilisti in cerca di un posto dove lasciare l’auto. Inoltre e giustamente il parcheggio sotterraneo e gratuito. Si paga in quello in superficie. La particolare conformazione urbanistica della città di Alcamo e soprattutto del centro storico dovrebbe scongiurare l’uso delle auto, da utilizzare solo in caso di estrema necessità. E poi cosa c’è di meglio di potere camminare a piedi? Invece ad Alcamo c’è abuso di auto presa anche per brevissimi tragitti. E poi la pista ciclabile da tre mesi e ancora non omologata causa ulteriori rallentamenti. E’ stata una iniziativa felice da parte del Comune? Il dibattito è aperto e da tempo operatori del viale Europa e Italia, così come tantissimi alcamesi ne chiedono l’abrogazione. Tornando al parcheggio sotterraneo di Piazza Bagolino la chiusura è stata determinata da lavori di manutenzione e contemporaneamente da corsi di formazione del personale. Per quanto riguarda l’ingresso si torna all’antica. Le auto entreranno da lato della via Fratelli Varvaro.