Alcamo, dopo 25 giorni la giunta torna completa: nominato Lombardo, cambia anche il vicesindaco (VIDEO)

0
294

Dopo 25 giorni torna al suo plenum la giunta di Alcamo del Movimento 5 Stelle guidata dal sindaco Domenico Surdi. Questa mattina il primo cittadino ha ufficialmente nominato Vito Lombardo, attualmente consigliere comunale in carica, il quale va a prendere il posto di Roberto Russo, dimessosi ufficialmente lo scorso 1 giugno per impegni professionali che non gli consentivano più di mantenere l’attività politico-istituzionale. Lombardo, 46 anni, ha avuto le deleghe al Servizio idrico, al Patrimonio, Sport e Servizi sociali. Il neoamministratore ha già le idee chiare sul primo atto da porre in essere.

Per lui anche una delega che è stata sempre tormentata in questa legislatura, vale a dire quella allo Sport: ciò che si è sempre rimproverato all’attuale governo cittadino è stato di non aver trovato la persona giusta per ricoprire questo ruolo. Polemiche che continuano ancora oggi a rinfocolarsi con la nomina di Lombardo e lui risponde così.

La nomina di Lombardo ha portato anche ad un rimasto complessivo delle deleghe. Altra grande novità è rappresentata dalla figura di Vittorio Ferro, che all’Urbanistica e i Servizi manutentivi aggiunge anche i Lavori pubblici e la vicesindacatura che lascia Roberto Scurto. Per il sindaco una necessità la scelta di caricare su un unico assessore queste deleghe così pesanti.

Cambia poco o nulla per gli altri assessori: Scurto mantiene Programmazione economico-finanziaria, Bilancio e finanze, Rapporti con le partecipate e Servizi demografici; a Fabio Butera Organizzazione e risorse umane, Sicurezza urbana e mobilità, Polizia municipale e Protezione civile; infine a Lorella Di Giovanni vanno Programmazione europea, Turismo e sviluppo rurale, Cultura, arte e spettacolo, Servizi scolastici a cui si aggiunge anche il verde pubblico. Di rilievo anche il fatto che Surdi ha voluto tenersi per sé la delega all’Ambiente, settore delicato in un momento di passaggio al nuovo gestore per la raccolta dei rifiuti.

GUARDA LE INTERVISTE