Alcamo, domani “M’illumino di meno”

Il Comune di Alcamo, aderisce per il settimo anno consecutivo, all’iniziativa “M’illumino di meno” promossa dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Radio 2 e giunta alla sua IX edizione. La manifestazione nazionale, prevista per domani 13 Febbraio, prevede una giornata all’insegna del risparmio energetico sul territorio italiano, al fine di sensibilizzare la popolazione non solo al risparmio ma anche ad un più razionale uso delle risorse naturali.

In occasione di questa giornata saranno spente, dalle ore 18.00 alle ore 24.00, le luci esterne del Castello dei Conti di Modica, del Collegio dei Gesuiti, della via per monte Bonifato e Alcamo Marina. Si terrà, inoltre, una riunione con la cittadinanza al parco suburbano, con i lumini dalle ore 19.00 fino alle ore 24.00, dove. a cura delle associazioni alcamesi, si organizzeranno spettacoli con il gioco delle candele.

I cittadini, istituzioni, scuole e associazioni della città sono invitate ad aderire all’iniziativa spegnendo le luci superflue durante l’intera giornata, in particolare dalla fascia oraria che va dalle ore 18,00 alle ore 24,00; i titolari di locali pubblici ad organizzare serate esclusivamente a lume di candela.

«L’iniziativa – afferma l’assessore all’ambiente Salvatore Cusumano – prevede una sorta di maratona del risparmio energetico, invitando cittadinanza, operatori commerciali, istituzioni, scuole ed associazioni a spegnere le luci superflue durante la giornata, in particolare nella fascia oraria dalle ore 18.00 alle ore 24.00, in considerazione anche dell’adesione al Patto dei Sindaci e alla recente definizione del PAES che ci obbliga in modo concreto ad aderire alle campagne di sensibilizzazione e promozione ad ampio raggio sul tema del risparmio energetico».