Alcamo-Dal Pd tirata d’orecchie al commissario del Comune

0
343

Il Pd di Alcamo chiede un incontro al commissario del comune Giovanni Arnone. Nella nota inviata i democratici sollecitano un confronto sul bando del Caffè Letterario, sull’utilizzo della Cittadella dei Giovani e dell’anfiteatro Cave Orto di Ballo, sulla programmazione finanziaria, sulla stabilizzazione del personale precario e dei relativi concorsi pubblici. Nella missiva il Pd critica Arnone sulle recenti notizie riguardo alla chiusura di siti sportivi e culturali per mancanza di personale, sul caso degli standard dei servizi sociali e sul mancato avvio, ad oggi, di alcuni processi di internalizzazione di servizi comunali. Il commissario è stato promosso soltanto su un punto, e cioè sull’approvazione del progetto di efficientamento energetico ed idraulico del sistema idrico di Cannizzaro.