Alcamo, da domani il “mercatino” ma solo per i prodotti alimentari. Venerdì “mercato del contadino”

Riaprono ad Alcamo i mercatini settimanali. Lo ha disposto la Direzione 1 sviluppo economico territoriale – area attività produttive del Comune.  Riapertura quindi del mercato settimanale del mercoledì, ma limitatamente agli operatori del settore alimentare, e del “mercato del contadino” del venerdì in piazza Bagolino.

I due appuntamenti erano stati annullati in ottemperanza alle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.  Adesso, alla luce dei recenti decreti ministeriali sulla fase 2, è stato consentito lo svolgimento del lavoro in spazi all’aperto ovvero in presenza di poche unità lavorative e senza assembramenti.

Da domani, 13 Maggio, ci sarà quindi la ripresa del mercato settimanale di contrada Tre Santi ma soltanto in via Vito La Rocca, con ingresso da via Calabria e uscita via Padre Pino Puglisi, e solo per la vendita di prodotti alimentari. Da venerdì 15 sarà riattivato il mercato settimanale del contadino (piazza Bagolino) riservato ai produttori agricoli. Tutti gli operatori ed i cittadini sono invitati ad attenersi alle misure igienico–sanitarie che prevedono la circolazione pedonale all’interno degli spazi dei mercati alle persone munite degli appositi DPI “dispositivi di protezione individuale”, guanti e mascherina, correttamente indossati e nel rispetto del distanziamento sociale tra le persone di un metro con divieto assoluto di assembramento.

A proposito del mercato del contadino del venerdì, sono finalmente in fase di ultimazione i lavori di riparazione e messa in sicurezza dell’ascensore del parcheggio sotterraneo di Piazza Bagolino. I lavori sono stati affidati alla ditta alcamese “Elecomp Servizi Ascensori srl” che ha presentato il preventivo con l’offerta economica più vantaggiosa, circa 12.000 euro.