Alcamo-Concerti sulla terrazza dell’Hotel Centrale

0
463

Lo sguardo spazia a 360 gradi e ogni immagine genera emozioni. Quelle emozioni che questo angolo della Sicilia occidentale sa dare per le tante bellezze di cui Madre Natura ha dotato il territorio, che comprende per larga parte la città di Alcamo. Ci soffermiamo nella via Giovanni Amendola,  che ospita lo storico edificio  del 17esimo secolo, oggi sede dell’Hotel Centrale, riaperto nel 2004 dopo essere stato restaurato mantenendo lo stile originale. E tale albergo, sulla scia delle grandi strutture, ha aperto la sua terrazza ad una serie di eventi, non solo riservati agli ospiti, ma aperti a tutti.  Soprattutto per moltissimi alcamesi è stato piacevole scoprire una grande terrazza dove lo sguardo spazia a 360 gradi: dal Golfo di Castellammare, al Monte Bonifato, dalla chiesa Madre alle abitazioni storiche della città. Un luogo di incontro per stemperare la calura estiva e presenziare ad eventi. E domenica prossima dalle 19 il tenore palermitano Domenico Ghegghi, accompagnato dal musicista-cantante Giuseppe Ginex proporranno musica e canzoni di Andre Bocelli, Frank  Sinatra e  Massimo Ranieri tanto per citare alcuni artisti famosi in campo internazionale. Domenico Ghegghi ha partecipato a tantissime opere liriche ed oggi fa parte del coro del teatro Massimo di Palermo. Giuseppe Ginex lo accompagnerà  con pianola e bassi. Quello di domenica sulla terrazza dell’Hotel Centrale è il terzo appuntamento. Già si è tenuto un concerto con Giovanni Di Giovanni al violino. Con Chiara Scalisi cantante jazz e soul. In una città quella di Alcamo priva di pubbliche manifestazioni estive, grazie alle iniziative private si possono gustare concerti e eventi culturali per trascorrere tranquille e piacevoli serate estive.