Aggredisce dottoressa della guardia medica, arrestato marsalese

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Marsala hanno arrestato un pregiudicato di 48 anni per i reati di minaccia e ingiuria. L’uomo è stato ristretto ai domiciliari da un provvedimento giudiziario che ha aggravato la misura cautelare dell’obbligo di dimora cui era sottoposto. Il marsalese si sarebbe adesso reso responsabile di una aggressione compiuta per futili motivi ai danni di un medico donna.

L’uomo avrebbe gravemente minacciato e ingiuriato la vittima che, in qualità di medico, stava svolgendo il suo servizio presso una delle Guardie Mediche presenti sul territorio di Marsala. I Carabinieri sono stati chiamati dal medico stesso ancora sotto shock per l’aggressione subita.