Aeroporto Trapani-Birgi, Bongiorno chiede incontro a commissario Libero Consorzio

Il presidente di Confindustria Trapani Gregory Bongiorno ha chiesto un incontro urgente con il commissario del Libero Consorzio Comunale (ex Provincia di Trapani) per discutere delle sorti dell’aeroporto di Trapani Birgi. Sono stati i sindaci che hanno preso parte all’ultima assemblea del Distretto Turistico Sicilia Occidentale a chiedere a Bongiorno di farsi promotore di tale incontro. Il presidente di Confindustria ha espresso grande preoccupazione per la situazione che si sta delineando attorno allo scalo e al rischio che Ryanair lo abbandoni, vanificando tutti gli sforzi e gli investimenti che negli ultimi anni sono stati fatti sul settore turistico. “Infatti – si legge in una nota di Confindustria – i ritardati pagamenti da parte dei Comuni, che hanno tra l’altro provocato le dimissioni da coordinatore del co-marketing da parte del Presidente Pino Pace, rischiano di compromettere definitivamente il rapporto con Ryanair con tutte le conseguenze del caso”.

L’incontro servirà anche formulare assieme delle proposte sull’utilizzo produttivo delle somme destinate al territorio per compensare i danni derivanti dalla crisi libica che andrebbero ripartiti fra Airgest e Comuni.