Da Mazara del Vallo a Rai Uno, diventa film lo scambio in culla fra Melissa e Caterina

Diventa una Fiction per RaiUno l’incredibile vicenda di Caterina e Melissa, le bimbe mazaresi scambiate nella culla la notte di Capodanno del 1998. Le due neonate erano nate a distanza di 15 minuti l’una dall’altra, nella notte di San Silvestro presso l’ospedale Abele Ajello di Mazara del Vallo. Tra brindisi, auguri e personale ridotto causa festività, bastò una inversione di tutine per generare l’errore. Il destino è ribaltato ancora una volta all’interno dell’asilo che le due bimbe, nella medesima classe, frequentano: quando la maestra consegna una bimba alla mamma sbagliata, notando tra le due una certa somiglianza, senza sapere che in realtà la restituisce alla sua madre biologica.

Tratti somatici mai del tutto netti e chiari che impensieriscono da sempre i genitori di entrambe e che all’improvviso diventano un baratro di inquietudine. Forte lo choc quando le famiglie scoprono, a seguito di specifiche analisi del sangue, gruppi sanguigni incompatibili con i genitori con le quali le due bimbe avevano vissuto per tre anni della loro vita. Un errore, una svista, una negligenza che all’epoca fecero scalpore, venne aperta un’indagine nell’azienda ospedaliera nonché una contestazione di legittimità per decidere a chi, e con quali modalità, assegnare le due piccole. Alla fine Caterina e Melissa tornarono alle rispettive famiglie, nella gioia condivisa di una grande festa di compleanno, orchestrata in estremo accordo tra le due mamme, Marinella Alagna e Gisella Foderà.

Quelle che all’epoca erano solo due bambine, oggi sono due splendide ragazze ventitreenni che grazie alla buona volontà e all’empatico intuito delle rispettive ritrovate famiglie sono cresciute a strettissimo contatto, sviluppando un autentico rapporto di affetto. Si definiscono “sorelle”, anzi “gemelle”. Sulla loro esperienza di vita, che in passato le ha anche rattristate e angosciate, oggi riescono a riderci su. L’affetto reciproco sembra aver avuto la meglio e “Sorelle per sempre” è il titolo che le due hanno scelto per la fiction che andrà in onda giovedì su Rai uno.  La regia è di Andrea Porporati, nel cast Donatella Finocchiaro ed Anita Caprioli nei ruoli delle due coraggiose e intelligenti madri delle protagoniste.