11.03.20 – 11.03.21, il paziente 1 quasi ristabilito. Lavora per il “long-covid”