In attesa di Trevisano e con le perduranti assenze di Andrè e Provenzano, la Libertas centra un’importantissima vittoria, la sesta stagionale, e riprende a sognare la zona play-off. La squadra alcamese batte in trasferta il Cus Catania, e in doppia cifra. Gli avversari etnei, seppure ancora alla caccia della prima vittoria in campionato, hanno comunque rappresentato un buon banco di prova per la formazione di coach Vincenzo Ferrara che con questo successo, chiuso col punteggio di 74 a 85, si allontana dagli ultimi due posti della classifica. Prossimo match, per la quarta giornata di ritorno, sul parquet della Libertas, domenica 14 gennaio contro Basket Club Ragusa.

Share.
SHARE
OR
SCARICA LA NOSTRA APP