Controlli sulla viabilità in territorio di Castellammare del Golfo: due le denunce. La prima ai danni di un 40enne napoletano sorpreso in zona di Balata di Baida  alla guida della sua autovettura in stato di ebbrezza alcolica. L’uomo, oltre a vedersi sequestrata la vettura e ritirata la patente di guida, ha anche aggravato la sua posizione minacciando i militari.

E’ stato quindi denunciato alla Procura di Trapani anche per minacce a pubblico ufficiale. L’altra denuncia invece riguarda un giovane di Paceco di 29 anni, questa volta beccato nel centro storico castellammarese con un tasso alcolico superiore alla norma alla guida di un’auto. Anche per il 29enne patente ritirata e denuncia per guida in stato di ebbrezza.

Il numero delle pattuglie messe in campo dai carabinieri della Compagnia di Alcamo aumenterà durante il weekend: l’obiettivo è prevenire e reprimere i reati nonché per fornire una sempre maggiore percezione di sicurezza ai tanti turisti presenti in questi giorni lungo tutto il litorale.

Share.
SHARE
OR
SCARICA LA NOSTRA APP