Incidente stradale poco dopo le 11.30 di stamane in contrada Sasi di Alcamo e precisamente in prossimità della rotonda sulla corsia che porta a Calatubo. Un giovane imprenditore, che si trovava alla guida della sua Yamaha, per cause in corso di accertamento è finito a terra dopo avere urtato contro lo sportello di una Fiat 500 che si trovava parcheggiata sul lato destro. Pare che il giovane imprenditore, che con il padre gestisce una ditta di falegnameria in contrada Sasi, prima avrebbe sfiorato per schivarlo un furgone che usciva da un’impresa e quindi è andato a sbattere violentemente contro la Fiat 500 finendo poi sull’asfalto. L’imprenditore indossava il casco che aveva bene allacciato e ciò gli ha protetto la testa. Sul posto è arrivata un’ambulanza del 118 che ha trasportato la vittima dell’incidente all’ospedale San Vito e Santo Spirito. All’ingresso della rotonda che porta in contrada Sasi bisogna fare la massima attenzione perché quasi continuamente ci sono mezzi piccoli e pesanti in manovra, con auto di operai parcheggiate che restringono la carreggiata.

Share.
SHARE
OR
SCARICA LA NOSTRA APP