Torna dietro le sbarre per droga il pregiudicato alcamese Girolamo Tartamella, 41 anni. La polizia lo ha sorpreso mentre trasportava 130 dosi di hashish e marijuana. L’uomo è stato fermato nel corso di un posto di blocco organizzato dagli agenti del commissariato cittadino. A distanza i poliziotti hanno notato che Tartamella lanciava qualcosa dal finestrino dell’auto che stava guidando. Il pacco è stato recuperato ed il 41enne fermato dai poliziotti. A Tartamella sono stati concessi i domiciliari. Già in passato era stato arrestato, per l’esattezza nel 2006 nell’ambito dell’operazione “Cocoon”. All’epoca venne sgominata una vera e propria vasta organizzazione dedita al traffico di sostanze stupefacenti che operava sull’intero territorio trapanese e del partinicese.

Share.
SHARE
OR
SCARICA LA NOSTRA APP