Ricorre il 21 novembre prossimo la “Giornata Nazionale degli Alberi”: un’occasione per porre l’attenzione sull’importanza degli alberi per la vita dell’uomo e per l’ambiente, sulla valorizzazione e sulla tutela del patrimonio arboreo e boschivo, per promuovere politiche di riduzione delle emissioni, di prevenzione del dissesto idrogeologico e di protezione del suolo e migliorare la qualità dell’aria e la vivibilità degli insediamenti urbani. In occasione della giornata le scuole di ogni ordine e grado sono invitate a organizzare iniziative per promuovere la conoscenza dell’ecosistema boschivo, la tutela della biodiversità e il rispetto delle specie arboree, anche ai fini del mantenimento dell’equilibrio tra comunità umana e ambiente naturale e di favorire l’adozione di comportamenti quotidiani ecosostenibili. Anche l’Amministrazione comunale di Alcamo intende celebrare la giornata: l’assessore ai servizi scolastici e al verde urbano, Lorella Di Giovanni rinnova così l’invito “a tutte le scuole, alle associazioni ambientaliste e culturali, alle parrocchie, ai centri diurni, ai condomini ecc., l’invito a mettere a dimora nuovi alberi: un’occasione per rendere più accoglienti e piacevoli gli spazi verdi della nostra Città, coinvolgendo bambini, ragazzi, insegnanti, genitori, anziani, volontari, ecc. E a tale scopo – afferma l’assessore – l’Amministrazione comunale vuole donare 150 piantine messe a disposizione dal Vivaio del Corpo Forestale regionale, sezione distaccata di Castellammare del Golfo”. Gli interessati possono presentare la richiesta entro il 20 novembre, inviando le domande all’indirizzo mail viparrino@comune.alcamo.tp.it. Occorre indicare il numero di piante richieste e il luogo della piantumazione. Il Comune fa però presente che il numero di piante inserito nella domanda avrà soltanto carattere indicativo, poiché l’Amministrazione si riserva di distribuire le piantine a disposizione, in modo tale da soddisfare la maggior parte delle domande ricevute e tenendo conto dell’ordine cronologico di ricevimento delle istanze.

Share.
SHARE
OR
SCARICA LA NOSTRA APP