Dovranno cominciare l’anno scolastico andando a scuola nel pomeriggio e dovranno farlo almeno fino a tutto il mese di ottobre. Gli studenti del liceo classico Cielo d’Alcamo, e relative famiglie, dovranno fare buon viso a cattivo gioco. Lo storico edificio scolastico di via Vittorio Veneto, infatti, necessita di nuovi interventi.

I tecnici del Libero Consorzio, l’ex provincia regionale, e la ditta che circa un anno fa effettuò i lavori per un appalto da 422.000 euro, appurarono che i controsoffitti del liceo classico, seppure non a rischio, erano realizzati con materiale più pesante rispetto a quello consentito dalle nuove leggi sulla sicurezza. Nessun problema per i solai ma la controsoffittatura dovrà essere sostituita. Bisognerà quindi intervenire anche sugli impianti di illuminazione. Opere per circa 500.000 euro e della durata di almeno 4 mesi. I fondi, però, non sono ancora disponibili.

Per evitare quindi che gli studenti del liceo alcamese potessero subire i turni pomeridiani per l’intero anno scolastico, l’architetto Antonio Gandolfo, responsabile del servizio tecnico edilizia del Libero Consorzio di Trapani, sta disponendo un intervento di puntellamento per consentire al liceo classico di potere utilizzare l’intera struttura o parte di essa,

Necessitano circa 40.000 euro. Il tutto si metterà in moto non prima del prossimo sopralluogo previsto per mercoledì prossimo. In pochi giorni l’ex provincia delineerà l’intervento e assegnerà i lavori a una ditta competente. Poi ci si metterà all’opera per un tempo necessario di almeno un mese. Così fra la fase preparatoria, anche burocratica, dell’intervento e i lavori veri e propri, si arriverà almeno fino al termine del mese di ottobre.

Così il consiglio di istituto e il dirigente Allegro non hanno potuto fare altro che predisporre il turno pomeridiano, a partire dalle ore 14, per tutte le classi del liceo classico Cielo d’Alcamo, presso i locali dello scientifico Ferro che, con il classico, rappresenta un unico istituto scolastico.

Share.
SHARE
OR
SCARICA LA NOSTRA APP